RECENSIONE: ALDER – ISTED

Ecco la seconda creazione in un formato atipico per Alder, birrificio che si è presentato sin dall’inizio in quella veste dall’alluminio che tanti produttori stanno valutando come contenitore del futuro. Per creazioni più elaborate, Marco Valeriani ha optato per la bottiglia da 50 cl: una netta separazione dalle produzioni più standard e che focalizza l’attenzione su ricette che rientrano nel mondo delle Imperial Stout.
Isted è la seconda etichetta in ordine temporale che da seguito alla Big Bollner (per leggere la recensione, CLICCA QUI).
La breve ed efficace descrizione fornita dal birrificio spiega l’idea e la lavorazione che sta alla base di questa birra: “Isted è una Imperial Stout prodotta in double mash con una miscela di malti inglesi e tedeschi, avena e maturata a freddo con l’aggiunta in infusione di specialty coffee Brasile/Bahia Catuai e Catucai di His Majesty the Coffee. Il processo di produzione del mosto è durato 18 ore, con una bollitura molto prolungata con lo scopo di raggiungere una densità saccarometrica molto elevata all’inizio della fermentazione.”

Tale realizzazione è stata possibile con la collaborazione di Paolo Scimone (titolare di His Majesty the Coffee) e Alessandra di Dio che hanno fornito le proprie conoscenze per mettere in pratica un prodotto curato nei minimi dettagli.

Recensione Review Alder Isted

ANALISI COMPLESSIVA DELLA BIRRA.

La Isted si presenta con una schiuma di colore ocra/nocciola composta da una grana finissima. L’aspetto denota una consistenza cremosissima e super compatta, per una persistenza quasi inesauribile.
Il corpo della birra si tinge di nero, classica colorazione portata in dote dalle Imperial Stout, sottolineata ancor di più dalla propria presenza imperante e massiccia in termini visivi.

L’intensità è medio/alta: spicca soprattutto cioccolato la latte che supporta ottimamente spunti fruttati esotici fugaci e una buona base dettata da frutta secca come nocciola e mandorla. Nelle retrovie c’è spazio per qualche divagazione che ricorda i tipici cereali da colazione sotto forma di fiocchi. La portata del caffè mostra un’evidente delicatezza, dilatata da rimandi al caramello bruciato e al pane nero. La componente torrefatta manifesta ottima pulizia, per un profilo generale che non espone alcun tratto spigoloso.

La frizzantezza è pressochè inesistente, a causa di un corpo che prende piena scena e punta i riflettori su di sé: il sorso viaggia su binari vellutati, dall’accezione piena ed incredibilmente avvolgente. Anche l’ABV si pone in modo alquanto elegante, dimostrando nell’effettivo qualche grado alcolico in meno. Nel gusto, l’avvio del boccato trova ampia espressione su note di caramello, melassa e prugna: quest’ultima proferisce il perfetto incastro alla totale essenza di questa varietà di caffè, più diretta rispetto a quanto potuto evincere all’olfatto. Maggiore è l’apporto di cioccolato fondente assieme ad una venatura simil liquorosa, che dona pura sfumatura senza alterare l’equilibrio generale. Il retrogusto è caratterizzato da un discreto apporto amaricante sotto forma di cacao, gradevole nel legarsi con una secchezza che smussa a dovere il residuo zuccherino in eccesso.

Recensione Review Alder Isted

Possiamo riassumere l’esperienza regalata dalla Isted con una frase breve ma alquanto esplicativa: preparare un buon mosto, esaltarlo con un’eccellenza. Una birra che fonde perfettamente l’unione di due mondi che negli ultimi anni stanno instaurando una sinergia ideale sia per funzionalità che praticità. La miscela utilizzata esprime la propria identità al 100%, spogliata di ogni possibile dettaglio utile a far compiere all’interlocutore un viaggio completo tra le altitudini della regione Bahia.
Sontuosità espressa ai massimi livelli: ancora una volta Alder compie un lavoro formidabile ed avvincente.

Recensione Review Alder Isted

NOME BIRRA: ISTED
BIRRIFICIO: Alder
STILE: Imperial Coffee Stout
ABV: 12%
FORMATO: BOTTIGLIA, 50 cl.

CODICE LOTTO: L347C
SCADENZA: 30/01/2023
BEVUTA IL: 08/05/2022

Per altre recensioni dei prodotti di Alder, clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: I contenuti di questo blog sono protetti dal diritto d\'autore. È vietato il copia/incolla e l\'utilizzo di esso in altre sedi senza esplicito consenso.