RECENSIONE: EASTSIDE – BLACK MAMBA

Un pallone da basket e un mamba nero in evidenza sull’etichetta. Inutile fare molti giri di parole, abbiamo capito tutti a chi è dedicata questa birra. Per gli amanti del basket è stato un’assoluta icona da metà anni ’90 per i 20 successivi anni, ovvero la durata della sua carriera in NBA.
Se non l’aveste ancora capito stiamo parlando di Kobe Bryant, leggenda dei Los Angeles Lakers con il quale ha vinto cinque titoli NBA e 2 premi come MVP delle Finals.
Un campione che ha fatto appassionare migliaia di ragazzi a questo sport: epica la sua ultima partita nel quale segnò 60 punti, 15 dei quali fondamentali per un comeback utile a dare la vittoria ai Lakers, che a 3 minuti dalla fine si trovavano sotto di 10.
Una dedica sentita quella da parte dei ragazzi di Eastside Brewing, a fronte dell’incidente con l’elicottero del 26 gennaio 2020 che ha portato via per sempre un’assoluta pietra miliare di questo sport, nel modo più tragico ed imprevedibile.
La Black Mamba è un’Imperial Stout da 10% ABV, caratterizzata dall’aggiunta di vaniglia e dal passaggio per 7 mesi in botti che hanno contenuto Wild Turkey.

Recensione Review Eastside Black Mamba

ANALISI COMPLESSIVA DELLA BIRRA.

La Black Mamba disegna una schiuma color cappuccino, evidenziata dalla grana che mette in evidenza una maglia finissima. La consistenza è cremosa e densa, fattori che riescono a garantire un’alta persistenza.
Il corpo della birra è di colore nero, dall’aspetto decisamente impenetrabile.

L’intensità degli aromi è medio/alta: la componente torrefatta è delineata da leggere astringenze immerse nel cioccolato, caffè e caramello bruciato. Il contributo della botte è avvertibile con una nota tannica che fa il verso alla leggera acidità rilasciata dalle tipologie di malti presenti. Il legno offre una sfumatura sofisticata, un collante necessario per garantire un naso particolarmente morbido ed elegante. La vaniglia appare abbastanza morigerata nel contesto generale, comunque presente anche se su tratti alquanto fievoli.

La frizzantezza risponde alla chiamata nella giusta forma, per deliziare un corpo setoso, avvolgente e morbido su tutta la linea.
Nel gusto, l’inizio amabile suggerito dalle maltodestrine vira rapidamente su cioccolato dalle varie sfumature, che prendono per mano la vaniglia e la pongono come base per introdurre l’essenza cristallina e perfettamente integrata del whiskey con relativa connotazione legnosa. Il finale mette in evidenza il passaggio con il quale la Black Mamba è stata ulteriormente complessa, con sprazzi di liquirizia molto leggera ad agghindare un’esperienza fuori dal comune.
Il retrogusto è basato sul cioccolato fondente/cacao amaro, dove il tepore alcolico è dettato dalla nota di distillato che ha impregnato la birra.

Recensione Review Eastside Black Mamba

La Black Mamba si dimostra un affinamento riuscito alla perfezione. La bevuta è assolutamente esaltante grazie al susseguirsi di tutti i sentori coinvolti che riescono a spalleggiarsi alla grande.
Il gran lavoro effettuato da Eastside Brewing in quest’occasione conferma la duttilità nel saper muoversi con destrezza anche nel campo delle lavorazioni in barile.
Una birra da meditazione di assoluto pregio, in grado di offrire un infinito appagamento che rimarrà impresso per lungo tempo dopo aver effettuato questa ammirevole esperienza.

Recensione Review Eastside Black Mamba

NOME BIRRA: BLACK MAMBA
BIRRIFICIO: Eastside Brewing
STILE: Imperial Stout (Barrel Aged)
ABV: 10%
FORMATO: LATTINA, 44 cl

CODICE LOTTO: L80 19
SCADENZA: 10/2025
BEVUTA IL: 23/05/2021

Per altre recensioni dei prodotti di Eastside Brewing, clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: I contenuti di questo blog sono protetti dal diritto d\'autore. È vietato il copia/incolla e l\'utilizzo di esso in altre sedi senza esplicito consenso.