RECENSIONE: BROWAR STU MOSTÓW – WRCLW BALTIC PORTER NITRO: SALTED CARAMEL

A Breslavia, più precisamente da Browar Stu Mostόw, le idee non mancano di certo. Alcune vogliono essere delle vere e proprie sfide: ecco che il birrificio polacco lancia sul mercato una mini-linea inerente a qualcosa mai proposto fino ad ora. Non stiamo parlando di stili o produzioni mai realizzate, ma la sostanziale particolarità risulta essere il metodo di confezionamento adoperata in questa Baltic Porter da 9.1% ABV.
Infatti, il filo conduttore di un trittico inquadrato nel filone delle birre scure d’alta gradazione è l’imbottigliamento con il nitrogeno. Per capirci, parliamo di un gas che si discioglie nel liquido con minor accezione rispetto alla più classica anidride carbonica. Grazie all’utilizzo di un macchinario, essa può essere integrata per ricreare il più possibile la spillatura “alla Guinness”, un’emulazione specifica che cerca di avvicinarsi il più possibile.

La prima etichetta di questo progetto prevede l’aggiunta di un ingrediente che va a caratterizzarne il contenuto: stiamo parlando del caramellato salato, traduzione abbreviata del caramello bruciato e sale non iodato. La ricetta verte su malto Monaco, altri malti tedeschi caramellati e una piccola selezione di malti inglesi. La luppolatura invece è affidata alle varietà tedesche più tradizionali (non specificate dal produttore).

Recensione Review Stu Mostow WRCLW Baltic Porter Nitro Salted Caramel

ANALISI COMPLESSIVA DELLA BIRRA.

La Baltic Porter Nitro: Salted Caramel forma una schiuma di colore caffelatte, quasi ocra, che mette in mostra una grana finissima nella quale si fatica a riconoscere le varie bollicine. La consistenza è sin da subito cremosa e coesa, per una persistenza che mantiene la larghezza di un dito per un tempo infinitesimale.

L’intensità degli aromi è medio/alta: emergono tratti fruttati come prugna e mirtillo, con melassa in background. Il caramello si palesa di lì a poco, dopo le prime fasi che lo tengono arretrato. Sentori di caffè espresso e cioccolato fondente si aggregano sostenendo l’aroma principale e protagonista, che trova stabilità per una permanenza gradevole e costante.
La frizzantezza è ovviamente assente, merito del nitrogeno che stabilisce un profilo caratteristico. Il corpo mostra molta setosità ed avvolgenza, acuta morbidezza che nelle battute iniziale sembra soffocare l’alto ABV.
Nel gusto, cioccolato e caffè con sprazzi di melassa (dolcezza meno individuabile di come si poteva presupporre dagli aromi rilevati al naso) accolgono il caramello che porta con sé una salinità minimale ma percepibile, che indirizza il tutto verso note di cacao.
Il retrogusto, grazie ad una secchezza che asciuga il più possibile il palato, riesce a smorzare quella sensazione appiccicosa che subito desta qualche perplessità, ma che nel giro di poco viene fortunatamente spazzata via.

Recensione Review Stu Mostow WRCLW Baltic Porter Nitro Salted Caramel

La Baltic Porter Nitro: Salted Caramel offre una buona prova per avvicinarsi il più possibile a quella draft version di cui i locali possono essere dotati. Niente voli pindarici e anche qualche possibile correzione su una pulizia di base che potrebbe essere migliore (bevuta statica che accentua alcuni dettagli).
Uno dei problemi principali delle birre imbottigliate col nitrogeno è la sensazione alcolica che dopo un po’ inizia ad essere effettiva, combo ancora più accentuata se il grado di amaro è sopra la media. Quello che si viene a creare è un effetto sgradevole se queste due cose tendono ad andare di pari passo: qui fortunatamente il tutto è abbozzato, anche se l’indole richiama tale situazione.
Il caramello saltato tuttavia è presente, per marchiare di personalità una birra studiata su tale elemento che appare protagonista nella giusta misura, quanto basta per inquadrarla nelle aspettative preposte.

Recensione Review Stu Mostow WRCLW Baltic Porter Nitro Salted Caramel

NOME BIRRA: WRCLW BALTIC PORTER NITRO: SALTED CARAMEL
BIRRIFICIO: Browar Stu Mostόw
STILE: Baltic Porter
ABV: 9.1%
FORMATO: BOTTIGLIA, 33 cl.

CODICE LOTTO: L231 223/203/01
SCADENZA: 23/12/2023
BEVUTA IL: 21/03/2022

Per altre recensioni dei prodotti di Browar Stu Mostόw, clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: I contenuti di questo blog sono protetti dal diritto d\'autore. È vietato il copia/incolla e l\'utilizzo di esso in altre sedi senza esplicito consenso.